No, giusto per sapere… ma cos’è che offende, umilia, degrada maggiormente la dignità delle donne? che ne insulta e deride l’intelligenza? a) Cicciolina che lo succhia ad un cavallo, o b) una pagina come questa (trovata per caso nella ricerca di un consiglio utile)? No, perché il primo caso non mi dice assolutamente nulla sulle donne in generale (al massimo sull’amore per gli animali della mai abbastanza rimpianta deputata radicale), mentre nel secondo tutte le donne (e le casalingue in particolare) vengono trattate come una massa di deficienti decerebrate con lo sviluppo intellettuale non superiore a quello di un bambino di tre anni. Poi, può anche essere che mi sfuggano dei particolari…

_____________________________________________

PS – Oddio, a leggere i commenti che la pagina ospita sembra proprio che l’autrice abbia colto nel segno sul livello mentale delle sue lettrici. Continuo a pensare che per rispetto verso tutte le donne, certe tertulie sarebbe meglio mantenerle nascoste nell’intimità di un ristretto circolo di comari, e non ostentarle così, coram populo, ad offesa ed insulto di tutto un genere.