polloStare seduti per terra; essere negri/marocchini/strani; avere in una mano un pezzo di panno verde e nell’altra una forbice; stare seduti per terra vestiti da Babbo Natale; stare appoggiati al muro in due; sporgersi; guidare l’automobile; avere i capelli molto lunghi; urlare; appoggiarsi al muro ma solo con una mano. È un breve campionario dei motivi che possono spingere i poliziotti a fermarvi e prendere giù i vostri dati, a Madrid, questo ultimo fine settimana. Io, che sono sveglio, ho osservato attentamente e mi sono astenuto da qualsiasi pratica indimostrabile, ragion per cui a me gli sbirri non mi hanno fermato. Basta passeggiare bene, secondo me; è difficile all’inizio, ma ci si abitua in fretta.

Poi ho visto il mio amico Remo, a Madrid, e la Susana e la Rosita e altri che non li dico tutti, siamo andati in giro a bere, ed è stato tutto molto bello come una volta quando eravamo giovani. Per fortuna che ci sono gli amici.

madrid

Annunci